Vietato ai minori


Articolo 45 del ddl sicurezza, comma 1, lettera f: per il rilascio di atti dello stato civile e per l’accesso ai servizi pubblici, gli stranieri devono presentare il permesso di soggiorno. Ufficialmente, è una norma che serve a bloccare le licenze commerciali a chi non è in regola (ma non mi pare che gli ambulanti sul ponte di Castel Sant’Angelo si preoccupino di chiederle); in pratica, ha una serie di conseguenze terribili, come l’impossibilità di registrare un neonato per una donna (odio l’aggettivo, ma ho finito i sinonimi) clandestina. “Il rischio – parole della Comunità di Sant’Egidio, in un dossier presentato alle Commissioni – è che molte donne non andranno più in ospedale a partorire, molti bambini non verranno registrati allo stato civile ed aumenteranno gli abbandoni dei neonati nei cassonetti; è una regressione di secoli, mentre in Africa molte organizzazioni sono da tempo impegnate nelle campagne di iscrizione anagrafica dei bambini”. Cosa accade in un Paese normale? Che la maggioranza – avvertita dell’errore clamoroso che sta per compiere – ringrazia l’opposizione di avere impedito un guaio e ritira la norma. Da noi, però, non è così: per paura che il Pd vada sui giornali a gridare vittoria, a vantarsi di avere impedito una barbarie, il Centrodestra difende l’indifendibile (trincerandosi dietro l’articolo 19 del Testo unico sull’immigrazione, che in realtà dà alla donna solo un salvacondotto di 6 mesi, ma poi la espelle con il bambino) e lascia tutto così. Save the children, onlus impegnata da anni nella difesa dei minori, parla di aperta violazione dei diritti dell’infanzia, ma nel suo dossier sul ddl sicurezza esprime preoccupazione anche su altri aspetti. Come l’articolo 13, che affronta il problema dell’accattonaggio dei minori inasprendo le pene per i genitori, ma senza prevedere nessun coinvolgimento dei servizi sociali. O come il solito articolo 45, che al comma 1, lettera s impedisce il rilascio del permesso di soggiorno ai minori che siano entrati in Italia dopo il compimento dei 15 anni: “Questi ragazzi, anche se destinatari di provvedimenti di tutela o di affidamento, regolarmente accolti in comunità alloggio, iscritti a scuola o titolari di un contratto di lavoro, verrebbero espulsi o resterebbero in Italia irregolarmente al compimento dei 18 anni”. E vogliamo dimenticare i rilievi di Acli, Caritas, Sant’Egidio, Fondazione  Centro Astalli, Papa Giovanni XXIII e Migrantes? “La rigidità dei presupposti previsti favorirà il ritorno in clandestinità dei grandi minori e li renderà così più facile preda delle organizzazioni criminali”. Per una maggioranza cattolicissima, direi che non c’è male.

Annunci

3 risposte a “Vietato ai minori

  1. Vergogna per i cristiani che appoggiano certe leggi… gli immigrati presenano il permesso di soggiorno per accedere ai servizi sanitari? E allora gli Italiani presentino la ricevuta della dichiarazione dei redditi….

  2. thefirstcrusade

    Ma la Chiesa Cattolica, che si scagliò con veemenza inaudita nei confronti del governo Prodi, reo di aver pensato ai DICO/PACS che dal punto di vista del rispetto dei diritti civili erano, al confronto, poca cosa,come mai tace ora?

  3. Domenico Cammisa

    Ma come? non era la Destra in Italia che si richiamava ai valori cristiani? e come mai tanta arroganza e tanta prepotenza di fronte a gente sfortunata e che non ha possibilità di difendersi?
    Questa è la chiara dimostrazione che chi si definisce cristiano non sa neanche che esistono le cosiddette opere di misericordia…
    Ormai non mi sorprendo più di niente, questo governo di nani e ballerine è INQUALIFICABILE!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...