C’è posta per me

proclamazione a deputato

Qui sopra c’è scritto che è vero. Sembro scemo, ma finché non ho visto il Maresciallo Capo Ortenzi Gianluca dentro casa non ci ho creduto. Anzi, l’altroieri – quando mi hanno chiamato dalla stazione dei carabinieri di Bravetta – pensavo all’ennesimo scherzo di un mio amico. E lo stesso Mattia, devo dire, non ha preso molto sul serio il nostro ospite di oggi: gli si è avvinghiato al collo per riempirlo di bacetti, gli ha fregato il cappello e se lo è messo in testa, ha tentato in ogni modo di coinvolgerlo nelle sue corse per il salone. L’ho fatto stare buono solo quando gli ho ricordato che i carabinieri sono quelli che arrestano Pinocchio, perché non ha fatto il bravo. Neanche il tempo di salutare il maresciallo, assiduo telespettatore di “A sua immagine”, che ha bussato il portiere con un telegramma: il secondo in pochi giorni, perché ne avevo appena ricevuto uno dal carrozziere, che faceva gli auguri ad un suo ottimo cliente. Questo, però, veniva dalla prefettura e conteneva la convocazione della Camera per martedì: costituzione dell’ufficio di presidenza, costituzione della giunta delle elezioni provvisoria e proclamazione di deputati subentranti, elezione del presidente. Che sensazione strana: la stessa di trent’anni fa, alla vigilia del primo giorno di scuola.

Annunci

2 risposte a “C’è posta per me

  1. ancora uno, di cuore: in bocca al lupo, Andrè, e buon lavoro!

  2. 29-4-08

    Beh?!!??!
    Raccontaci di questa tua prima giornata da onorevole…
    oggi avremmo voluto essere lì con te.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...